Il successo e la crisi dei Digimon in Italia

Chi come me è nato negli anni novanta/inizi duemila si ricorderà sicuramente di loro,i Digiprescelti: Tai,Matt,Sora,Izzy,Mimì,Joe,TK,Kari e i loro Digimon. L'anime arrivò in Italia nel lontano 2000 su Rai Due,e messo subito in competizione con "Pokémon" campione di ascolti su Italia1. Sicuramente il successo dei Digimon in Italia è stato grandissimo,infatti il primo episodio fu visto da ben 758.000 spettatori,contro i 1.697.000 dei Pokémon. 

Da subito fu diffuso molto merchandising,come figurine,carte da collezione,action figures,scarpe,diari,biscotti e molto molto altro. 

 

(Un ringraziamento speciale ad Alessandro che mi ha fornito le foto)

Al termine della prima serie la Rai trasmise anche la seconda,terza e quarta serie,però quest'ultime due serie non ebbero lo stesso successo delle prime. Dopo "Digimon Frontier" in Italia i Digimon sono totalmente scomparsi,non venendo più trasmessi,poco merchandising in giro e sempre meno gente che ne parlava. Dopo molti anni,in particolare nel 2013 la Rai annuncia il ritorno dei Digimon in TV,con una nuova serie,la sesta "Digimon Fusion Battles" e dunque saltando la quinta (Digimon Savers) definita più adulta e seriosa nei contenuti e quindi poco adatta ai bambini.La trasmissione dell'ultima serie dell'anime non ebbe un buon proseguo e così venne sospesa,per poi essere ripresa e completata sul canale Rai Gulp. 

Questo è stato il destino di questo bellissimo franchise qui in Italia.Adesso in Giappone è stato annunciato "Digimon Adventure Tri" il continuo delle prime due serie...ma mi sorge una domanda,dopo gli alti e bassi dei Digimon in Italia,qualcuno ne acquisterà i diritti? 


Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    fanatik (domenica, 20 settembre 2015 23:18)

    Il problema che i digimon sono stati in competizione con i pokemon che nel 2000 hanno spopolato nel mondo... comunque se lo facevano su Italia 1 forse chi sa...

  • #2

    paolodotti96@gmail.com (venerdì, 05 agosto 2016 13:06)


    (Un ringraziamento speciale ad Alessandro che mi ha fornito le foto)


    Al termine della prima serie la Rai trasmise anche la seconda,terza e quarta serie,però quest'ultime due serie non ebbero lo stesso successo delle prime. Dopo "Digimon Frontier" in Italia i Digimon sono totalmente scomparsi,non venendo più trasmessi,poco merchandising in giro e sempre meno gente che ne parlava. Dopo molti anni,in particolare nel 2013 la Rai annuncia il ritorno dei Digimon in TV,con una nuova serie,la sesta "Digimon Fusion Battles" e dunque saltando la quinta (Digimon Savers) definita più adulta e seriosa nei contenuti e quindi poco adatta ai bambini.La trasmissione dell'ultima serie dell'anime non ebbe un buon proseguo e così venne sospesa,per poi essere ripresa e completata sul canale Rai Gulp.

    Questo è stato il destino di questo bellissimo franchise qui in Italia.Adesso in Giappone è stato annunciato "Digimon Adventure Tri" il continuo delle prime due serie...ma mi sorge una domanda,dopo gli alti e bassi dei Digimon in Italia,qualcuno ne acquisterà i diritti?

  • #3

    Federico Guglielmo (venerdì, 05 maggio 2017 02:23)

    Io ho un'idea in due punti diversi:
    *K2 trasmetterà l'anime nippo-nordamericano intitolato Pokèmon Mystery Dungeon con il doppiaggio sempre eseguito a Milano dalla S.D.I. Media con le voci dello Studio ASCI;
    *RAI Gulp trasmetterà cinque serie in versione completa sui Digimon in alta definizione nell'attesa che verrebbe trasmessa la sesta serie intitolata Digimon Adventure Tri con lo stesso doppiaggio eseguito a Roma.

Che valutazione dai al sito?
pollcode.com free polls

Contatore siti